Ecco il Piano d’azione del Cluster Trasporti

Share

E' stato presentata Roma, nell'ambito dell’evento organizzato “La Rivoluzione della Mobilità Sostenibile”, il Piano d’azione del Cluster Trasporti Italia per il futuro dell’industria, dei mezzi e dei servizi di trasporto (PdA), che ambisce a favorire lo sviluppo di un nuovo modo di pensare i trasporti. Il Piano intercetta le priorità definite nel PNRR e nel Next Generation EU e individua azioni e attività da svolgere in relazione a roadmap tecnologiche e di sviluppo elaborate in funzione dei macro-obiettivi per i settori del trasporto su gomma, ferroviario e marittimo, nonché per i servizi di trasporto integrati che afferiscono a MIMS, MUR e nuovo Ministero per la Transizione Energetica. 



lavori ha partecipato, attraverso un video intervento, la Viceministra alle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili Teresa Bellanova.

“Il Cluster può rivestire un ruolo essenziale nel monitorare l’uso ottimale e virtuoso delle risorse del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) nel raggio dell’innovazione tecnologica: quello di Osservatorio Nazionale per assicurare la massimizzazione delle ricadute sul Sistema Italia della rivoluzione in corso – ha affermato la Viceministra -. Il Cluster Trasporti rappresenta un luogo unico sullo scenario nazionale in cui si incontrano mondo accademico, enti di ricerca, politecnici, player industriali e mondo produttivo – ha sottolineato Bellanova -, una risorsa preziosa per il Paese in grado di supportare le Istituzioni e gli Organismi nazionali e internazionali nella pianificazione degli interventi nel campo della ricerca e dell’innovazione. Nel PNRR si fa riferimento alla necessità di finanziare la ricerca nazionale per raggiungere, attraverso la collaborazione di università, centri di ricerca e imprese, una soglia critica di capacità di ricerca e innovazione. L’azione del Cluster può funzionare da centro di consapevolezza nazionale intercettando i fabbisogni di innovazione per le politiche di ricerca industriale, applicando una visione globale che permetta all’ecosistema nazionale dei trasporti di evolvere per diventare un player di riferimento nel mercato internazionale”.

PIANO D'AZIONE CLUSTER TRASPORTI

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* http://www.innovazioneautomotive.eu/privacy-policy-e-uso-dei-cookie/

*

Accetto