Share

Il progetto – TEMA DIDATTICA LABORATORIALE E PROCESSI FORMATIVI ORIENTATI ALLE COMPETENZE

Titolo - Sistema di automazione per lo smistamento e la misurazione qualitativa e quantitativa di oggetti in movimento su nastri trasportatori

N° alunni coinvolti e classe di appartenenza (es. IV istituto professionale, V liceo linguistico): 23 allievi
Durata del progetto: 40 ORE

Breve descrizione Il progetto ha richiesto la realizzazione di un insieme di moduli automatizzati in grado di misurare il peso, l’altezza e la lunghezza di un oggetto in movimento e smistarlo in base al lotto di appartenenza gestito tramite un codice a barre assegnato ad ogni pezzo. Il dispositivo risponde alla necessità di un controllo qualitativo più dettagliato perché basato su tre parametri (peso, altezza, lunghezza) che vengono confrontati con le misure standard che ogni oggetto dovrebbe avere per essere considerato conforme ed essere assegnato al lotto pertinente.

Utilizzando semplici apparecchiature elettroniche, software, stampante 3D, inventiva e ricerca di soluzioni efficaci, gli allievi del corso di “Meccatronica – tecnico INDUSTRIA SOSTENIBILE” 2016-2018, divisi in gruppi di lavoro, con una serie di incontri di formazione on the job, coadiuvati da 2 mentori, hanno realizzato il progetto nell’ambito del programma ITS FABLAB-innovation making. Alle soglie della 4° rivoluzione industriale (internet of things, big data, automation etc.), che sta investendo a pieno le nostre imprese manifatturiere e data la crescente importanza della cultura digitale, dell'automazione, della programmazione e del pensiero computazionale, il programma ITS FABLAB-innovation making si configura come un progetto per la costituzione e la gestione, all'interno della struttura dell’ITS Sistema Meccanica, di un FABLAB attrezzato con apparecchiature di semplice utilizzo (elettroniche, software, stampante 3D etc. sfruttando al massimo le risorse open source) con le quali gli studenti dei corsi ITS possano svolgere principalmente attività di prototipazione e di sviluppo di idee in collaborazione con le aziende della Fondazione ed il Polo di Innovazione Automotive e con i docenti dei corsi ITS.

Il progetto, è illustrato anche attraverso un video realizzato dagli stessi ragazzi:

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*