Il Polo Automotive in ‘missione’ a Torino tra Innovation Square Center e CIM 4.0
Share

Mercoledì 16 giugno una delegazione abruzzese, tra cui il nostro direttore Raffaele Trivilino e Federica Rossetti (staff tecnico) è in 'missione' a Torino. Con il Polo Innovazione Automotive, sono presenti anche rappresentanti dell'ITS Sistema Meccanica, Honda Italia, Delta Automation, Università degli Studi dell'Aquila e Regione Abruzzo.

Il programma delle visite inizierà all’Innovation Square Center. A Mirafiori è nato un polo di innovazione legato al mondo dell'industria plastica. Un progetto ambizioso che porterà a Torino eccellenza industriale, sviluppo e 120 nuovi posti di lavoro. Il costo, di circa 7 milioni di euro, è stato finanziato dal fondo sovrano dell'Oman, shareholder principale di Sigit.

Il nuovo centro sarà uno spazio aperto alla collaborazione tra le persone, un luogo di confronto per aziende e industrie grazie anche alle opportunità offerte dal digitale, un hub per i giovani che vogliono sviluppare l’innovazione a Torino e un laboratorio per tutti dove sperimentare il futuro per la crescita economica e sociale della città e del nostro Paese.

La visita proseguirà poi al Competence Center CIM 4.0, il polo di riferimento nazionale della quarta rivoluzione industriale, specializzato in additive manufacturing e tecnologie per la digital factory. Tramite il trasferimento tecnologico, la trasmissione di competenze e specializzazioni legate a cicli produttivi innovativi e la formazione, aiuta le micro, piccole e medie imprese con progetti ad alta maturazione tecnologica, a competere a livello internazionale.

Vedremo la Linea Pilota Digital Factory e la Linea Pilota Additive Manufacturing

Un momento della visita al CIM 4.0

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* http://www.innovazioneautomotive.eu/privacy-policy-e-uso-dei-cookie/

*

Accetto