Share

Il Piano Export Sud II per le Regioni cosiddette in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna) è un programma di attività che punta a favorire l’internazionalizzazione delle PMI e la promozione dell’immagine del prodotto italiano nel mondo. L'ICE –Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, che provvede autonomamente all'attuazione del Programma secondo le indicazioni programmatiche del Ministero dello Sviluppo Economico, organizza, in collaborazione con Confindustria Chieti-Pescara, un percorso formativo denominato ICE Export Lab, destinato a 25 PMI, Consorzi, Reti di impresa appartenenti alle Regioni Abruzzo e Molise, provenienti dalle filiere indicate dal Piano: agroalimentare, alta tecnologia, moda, arredo e costruzioni, energia, mobilità.

Partecipando all’ICE Export Lab le imprese avranno l’opportunità di sviluppare conoscenze e competenze tecnico-manageriali, con l’obiettivo di accrescere il loro business e la competitività sui mercati esteri.

Articolazione del corso: Il corso, della durata complessiva di circa 18 mesi, si articolerà in tre fasi: 1^ fase -Formazione in aula. Si svolgerà a partire dal mese di febbraio 2018 presso i locali messi a disposizione da Confindustria Chieti-Pescara (in Via Raiale n. 110, 65128 Pescara) e si svilupperà in moduli  formativi  della  durata  di  1  o  2  giorni  ciascuno, con  cadenza  settimanale,  per  un  impegno complessivo  di  circa  2  mesi.  Il  Corso  verterà  sulle  principali  tematiche  dell’internazionalizzazione, sviluppate in un numero di moduli formativi compresi tra un minimo di 8 ed un massimo di 12.  Verranno affrontati argomenti ritenuti fondamentali per la formazione delle imprese che intendono sviluppare le loro attività sui mercati esteri, con particolare attenzione alla realtà produttiva locale: dal marketing strategico alle  tecniche  di  commercio  estero  (pagamenti  internazionali,  contrattualistica,  trasporti  e  dogane, fiscalità), al Business Plan, ecc.

2^ fase - Affiancamento. Per le imprese che hanno frequentato con profitto la formazione in aula (e che hanno presenziato ad almeno il 70% delle ore di lezione), seguirà un affiancamento personalizzato da parte  di  esperti  di  internazionalizzazione  di  comprovata  esperienza,  registrati  nella  banca  dati  docenti dell’ICE-Agenzia. L’affiancamento, della durata complessiva di 40 ore (erogate sia in presenza che a distanza) ha l’obiettivo di effettuare un check-up (per verificare l’efficacia dei processi aziendali e valutare il potenziale in termini di internazionalizzazione) e, successivamente, di elaborare un piano strategico di penetrazione in un mercato prescelto (export business plan). 3^ fase -Incubazione all’estero. Le imprese che hanno portato a termine le prime due fasi del percorso formativo  verranno  supportate  dagli  Uffici  esteri  dell’ICE Agenzia  nel  mercato  target  per  rendere operativo il piano di sviluppo.

La partecipazione all’ICE Export Lab è gratuita.

Il target di partecipazione è fissato a 20 partecipanti (fino ad un massimo di 25, più 5 “riserve”).

Domanda di ammissione e termine di presentazione:  La candidatura all’ICE Export Lab Abruzzo - quale azienda partecipante - dovrà essere avanzata tramite domanda di partecipazione on line da perfezionare tramite  invio  di  documentazione  con  posta elettronica certificata (PEC).

La domanda  di  adesione  on  line è  reperibile al link: www.ice.gov.it/export_sud/export_sud.htm  

Nel  formulario  dovranno  essere  riportate, oltre  alle informazioni essenziali sull’azienda candidata e sul partecipante, alcune indicazioni sulla propria strategia di internazionalizzazione rispondendo a 5 quesiti (soggetti all’attribuzione di un punteggio).

Una volta ultimata la compilazione del formulario online, le aziende candidate riceveranno una email automatica di conferma con un riepilogo della domanda di iscrizione (documento in formato pdf). Al fine di completare e perfezionare la candidatura, le aziende dovranno obbligatoriamente inviare una mail via PEC –all’indirizzo formazione@cert.ice.it indicando nell’oggetto “ICE Export Lab -ABRUZZO” –nella quale allegare (in formato pdf) i seguenti documenti:

 - il riepilogo della candidatura, con i dati aziendali e strategia di internazionalizzazione, con firma autografa del Legale Rappresentante dell’azienda ai sensi della Legge 127/97 (disposizione in materia di autocertificazione); - dichiarazione relativa ai requisiti di ammissibilità (vd. All. 1); - dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà (vd. All. 2); - una copia del documento di identità del legale rappresentante dell’azienda candidata.

La candidatura dovrà essere perfezionata entro e non oltre il 29 gennaio 2018. L’ordine cronologico delle candidature sarà determinato dalla data del perfezionamento via Pec.

Informazioni Il presente avviso sarà disponibile presso: la Sede Centrale dell’ICE -Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane: –Ufficio Servizi Formativi -Via Liszt, 21 -00144 Roma –tel.06.5992.6781/9209; e-mail: formazione.pianosud@ice.it 

o presso il Centro Estero Abruzzo  (Dott.ssa Sara Napoleone e Dott. Marco Pesce, tel. 085 - 65404, mail: info@centroesteroabruzzo.it). il sito web dell’ICE -Agenzia alla pagina: www.ice.gov.it/export_sud/export_sud.htm In allegato, sul Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo (BURA)

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* http://www.innovazioneautomotive.eu/privacy-policy-e-uso-dei-cookie/

*

Accetto

*