Share

Ci sono anche gli ITS nel capitolo “lavoro-formazione” del Piano nazionale Impresa 4.0 presentato dal governo, nella convinzione che la rivoluzione tecnologica digitale per produrre risultati concreti debba essere accompagnata da un forte investimento sulle competenze e sull’aggiornamento professionale.

E proprio in questi giorni (precisamente sabato 23 settembre) scadono i termini per candidarsi al nuovo corso dell'ITS Sistema Meccanica di Lanciano, che mira a fornire proprio tecnici dell'Industria 4.0 (QUI tutte le info).

Tornando al Piano Impresa 4.0, gli ITS rappresentano un vero e proprio pilastro del piano lavoro-formazione 4.0.

"Queste super scuole - si legge in un articolo sul Sole 24 Ore (vedi sotto) - sono una realtà ancora di nicchia, gli studenti sono ancora poco meno di 8mila (in Germania sono 760mila, in Francia 529mila, in Spagna 400mila, nel Regno Unito 272mila), ma nonostante ciò l’82% di questi ragazzi trova lavoro dopo il diploma con punte fino al 96% nei vari territori. In questo caso l’obiettivo è quello di incrementare i fondi, rispetto all’attuale dotazione di 13 milioni di euro di finanziamento a livello statale.

Schermata 2017-09-21 alle 09.37.06

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*