Prima di andare in ferie vogliamo raccontarvi che… (2)
Share

Come abbiamo fatto l'anno scorso, anche quest'anno vogliamo fare un 'bilancio' della nostra attività prima di goderci il (meritato?) riposo.

Per fare questa sorta di 'bilancio pre-ferie', ripartiamo ancora una volta dalla nostra mission: incoraggiare le interazioni tra le imprese costituenti il Polo e contribuire allo sviluppo della ricerca-innovazione, nuove tecnologie, messa in rete e diffusione delle informazioni. Ci si propone, inoltre, di supportare iniziative di spin off e start up, con particolare riferimento ad attività di scouting, formazione, affiancamento e tutoring. 

Ecco, dunque, il nostro 2015... pre-ferie

automotive  

Finalmente allo scoperto!

Dopo aver lavorato per 6 anni in silenzio, cercando di portare avanti tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati in fase di programmazione, quest'anno siamo (finalmente) usciti allo scoperto, e abbiamo rivelato in varie occasioni quanto fatto!

Perché solo ora? Perché anziché raccontare quello che 'faremo', a noi piace mostrare quello che 'abbiamo fatto'.

La prima 'occasione pubblica' è stata la presentazione, a gennaio, dei risultati dei progetti di ricerca attivati e conclusi nell’ambito del Por Fesr 2007-2013 della Regione Abruzzo e delle nuove strategie di sviluppo del settore Automotive per la Programmazione 2014-20 (qui il post). Abbiamo ospitato, presso la nostra sede di Santa Maria Imbaro, oltre 100 persone, in rappresentanza di molte delle aziende aderenti al Polo Innovazione Automotive e dell’Università degli Studi dell’Aquila, ma anche di istituzioni, associazioni datoriali e sindacali. Presente all’incontro il vice presidente della Regione Abruzzo e assessore alle Attività produttive Giovanni Lolli. In quell'occasione, sono intervenuti anche diversi giornalisti, e alla presentazione è stata dedicata una puntata della trasmissione "Rete 8 Economy" (vedi post). 

Qualche mese dopo, a giugno 2015, abbiamo invece presentato, attraverso una partecipata conferenza stampa, i ventitrè progetti di trasferimento tecnologico e i 16 di ricerca e sviluppo sperimentale (qui il resoconto). In quell'occasione siamo stati ospiti della sede della Regione Abruzzo a Pescara, insieme all'assessore alle Attività produttive Giovanni Lolli. Il risultato? Grande attenzione da parte della stampa locale, come emerge dalla Rassegna stampa realizzata.

Stampa locale ma non solo, visto che anche molte testate nazionali (Corriere della Sera, La Stampa, Quotidiano Nazionale, Sole 24 Ore, RaiNews, Milano Finanza, Cnbc, Ansa e molti altri) hanno parlato di noi. Per tutti i dettagli vi rimando alla rassegna stampa presente sul nostro Portale.

Grande attenzione da parte della stampa soprattutto in occasione degli eventi realizzati in questa prima metà del 2015, come vi racconto nel prossimo 'capitolo'.

 

Eventi, iniziative, workshop, fiere e convegni

Oltre alla presentazione dei progetti di ricerca regionali di cui vi ho già scritto, il Polo Automotive è stato protagonista anche di molte 'vetrine' nazionali.

E' il caso della partecipazione alla Fiera Transpotec di Verona (aprile 2015), dove abbiamo presentato lo studio “Logistica urbana sostenibile” – Studio sulla distribuzione delle merci in ambito urbano e sui Veicoli per il Trasporto Integrato Verde e Smart realizzato dal Polo Innovazione Automotive in collaborazione con ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica) - vedi post.

Ed è il caso dell'organizzazione dei due recenti eventi di Milano. In due distinte occasioni, il 2 e il 16 luglio, infatti, il Polo Automotive è stato protagonista di due eventi a Casa Abruzzo a Milano, nell'ambito delle iniziative di Expo 2015 Abruzzo.

Nel primo evento il Polo ha presentato un convegno dal titolo “Sviluppare ricerca, saperi e iniziative industriali in Abruzzo”, che ha visto la gradita e inaspettata presenza di Jarno Trulli. 

Nel secondo caso abbiamo invece presentato i “Veicoli per il trasporto integrato verde e smart: percorso dell’efficienza e dell’eco-sostenibilità per l’agroalimentare e altri settori”.

 

I progetti di ricerca e trasferimento tecnologico

I progetti di ricerca e trasferimento tecnologico sono stati protagonisti assoluti di questa prima metà del 2015, con la conclusione di molti di essi. In particolare, abbiamo concluso tutti e 8 i progetti attivati nell'ambito del Por Fesr 2007-13 della Regione Abruzzo, mentre sono in conclusione gli altri 8 progetti, nazionali ed europei. In dirittura di arrivo anche i progetti di trasferimento tecnologico, che hanno permesso alle singole aziende partner del Polo, in breve tempo, di risolvere una criticità o soddisfare uno specifico fabbisogno.

QUI trovate la panoramica di tutti i progetti.

  

L'Its Sistema Meccanica di Lanciano

Infine l'ITS Sistema Meccanica (della cui Fondazione il Polo è parte attiva), che rientra a pieno titolo tra le attività formative e di orientamento del Polo.  Il Polo Automotive, infatti, non soltanto contribuisce, insieme agli altri membri della Fondazione, a definire bisogni e strategie per l'organizzazione dei corsi, ma partecipa attivamente a una delle finalità dell'Its - avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro - attraverso gli stage e le attività di project work nelle aziende partner.

Dell'Its vi ho parlato in moltissimi post (li trovate tutti nell'apposita categoria), qui voglio solo ricordarvi che recentemente l'istituto di Lanciano è stato premiato dai MIUR come uno degli ITS di eccellenza nel panorama italiano (vedi post). 

 

E a settembre?

A settembre ci aspettano tante attività per rendere il progetto del Polo Automotive sempre più appetibile e stimolante, specie per i nostri partner.

L'obiettivo di questa prima metà del 2015 è stato mostrare - a quanti (tanti) non ne avevano consapevolezza - che l'Abruzzo è a pieno titolo leader italiano, e probabilmente europeo, del settore Automotive, con la nostra Val Di Sangro - non a caso 'rinominata' dal nostro presidente Ranalli, Automotive e Mechatronic Valley - capace di giocare (e, crediamo, vincere) la scommessa della produttività, ma anche della ricerca e dell'innovazione.

Da settembre daremo ulteriore concretezza a questa convinzione, con i nuovi progetti in fase di allestimento (qui la prima novità) e tante nuove iniziative, per dare sempre più dimostrazione della validità del nostro 'slogan': ABRUZZO AUTOMOTIVE, IL TUO FUTURO E' QUI!

 

Da tutti noi, a tutti voi, BUONE FERIE!

incontro Polo_Lolli

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* http://www.innovazioneautomotive.eu/privacy-policy-e-uso-dei-cookie/

*

Accetto