Horizon 2020, abbiamo raccolto la sfida
Share

Il Polo Innovazione Automotive raccoglie la sfida lanciata da HORIZON 2020, la nuova piattaforma europea per la ricerca e l'innovazione. Questa settimana abbiamo organizzato il primo workshop, al quale hanno partecipato numerose aziende che aderiscono al Polo. E - novità nella novità - abbiamo 'inaugurato' anche un nuovo sistema di diretta streaming per permettere anche ai nostri partner 'lontani' di interagire con noi, partecipare ai nostri incontri e confrontarsi con tutte le aziende con le quali abbiamo deciso di lanciare - e raccogliere - la sfida europea.

 foto 3-2Chi ci conosce, infatti, sa che l'innovazione, la ricerca e il trasferimento tecnologico sono i focus su cui si basa la nostra attività, tanto che siamo attivi nella partecipazione a numerosi progetti europei, nazionali e regionali (per approfondire, vedi QUI).

Per questo non potevamo non raccogliere la sfida di Horizon 2020, la nuova frontiera delle attività di R&D che dall'inizio del 2014, e fino al 2020, coinvolgerà l'Europa che crede e scommette nell'innovazione, nel futuro, nella crescita di idee e competenze,

Ma cos'è Horizon 2020? E' lo strumento finanziario per l'innovazione in Europa; un'iniziativa 'faro' volta a garantire la competitività globale dell'Europa. Una strategia per la crescita e l’occupazione, per aiutare le 'buone idee' ad andare sul mercato.

E proprio di 'buone idee' abbiamo parlato nel corso del workshop organizzato presso la nostra sede. Abbiamo illustrato il programma e le sfide lanciate da Horizon 2020 ma, soprattutto, ci siamo confrontati sui temi prioritari su cui ciascuna azienda aderente al Polo desidera investire risorse per il miglioramento della competitività propria, della filiera e del territorio.

Un altro momento del workshop

Un altro momento del workshop

La Commissione Europea ha infatti annunciato che all’inizio del prossimo anno saranno lanciati i primi 'call for proposal' del programma Horizon 2020, con cui saranno finanziate le attività di ricerca e sviluppo, per un totale contributo pubblico di 80 miliardi di Euro in 7 anni.

Il programma si svolge su tre assi prioritari fondamentali:

- Eccellenza tecnico scientifica come base per la fondazione delle tecnologie su cui si baseranno il benessere e l’occupazione di domani, sviluppando ed attraendo i migliori talenti (budget  stanziato circa 25 miliardi)

- Leadership industriale, attraverso l’investimento in tecnologie abilitanti (Nanotecnologie, Materiali avanzati, Fabbricazione e trasformazione avanzate), lo stimolo all’investimento privato e il coinvolgimento delle filiere produttive (budget  stanziato circa 25 miliardi)

- Risposta alle sfide sociali quali la mobilità di merci e persone attraverso trasporti intelligenti, ecologici e integrati, il cambiamento climatico, l’invecchiamento della popolazione (budget  stanziato circa 30 miliardi)

Rispetto al passato, Horizon 2020 segna una più forte integrazione tra gli strumenti utilizzati per il sostegno alla ricerca (Research, Competitiveness, Environment) e un coinvolgimento coordinato di Regioni e Comuni europei all’insegna della Smart Specialisation, cioè identificando aree e temi prioritari su cui concentrare, attraverso un approccio di sistema, gli interventi locali, regionali, nazionali.

I temi di maggior rilievo per il Polo di Innovazione Automotive riguardano l’area Materiali, i Processi di Fabbricazione e l’area Trasporti.

I rappresentanti delle aziende presenti al Workshop

I rappresentanti delle aziende presenti al Workshop

Su questo, infatti, sono particolarmente attivi i nostri 77 partner, e in particolar modo quelli che hanno partecipato al workshop: Vision Device, Isringhausen, Lazzerini, Denso, Cams, Imm Hydraulics, Tecnomatic, Univaq, Honda, Tasso, Iocco, Novatec Termoli, Susta e Delta Preg. Un workshop, quello organizzato in occasione di Horizon 2020, 'allargato' anche alla partecipazione di chi è lontano 'fisicamente' dalla nostra sede in Abruzzo (per esempio Design Innovation, Ve&d e Bonfiglioli) grazie al sistema di diretta streaming con Livestream.

La diretta streaming del workshop su Horizon 2020

La diretta streaming del workshop su Horizon 2020

Il workshop è stato, ovviamente, soltanto il punto di partenza di un programma articolato con il quale metteremo a punto la nostra partecipazione alla piattaforma Horizon 2020. Una partecipazione che vedrà il coinvolgimento dei soci interessati, perchè - ancora una volta - è con il lavoro di squadra, la specializzazione delle competenze, le innovazioni e le 'buone idee' che vogliamo rispondere a questo momento di grande difficoltà che l'Abruzzo, l'Italia, l'Europa si trovano ad affrontare.

ALLEGATI: Presentazione Workshop Horizon2020

 
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* http://www.innovazioneautomotive.eu/privacy-policy-e-uso-dei-cookie/

*

Accetto